MENU

20 per 100 per Elia

  • A “Rovigo Fotografia” Cristina Sartorello dialoga con Mario Ferrarese
    Mario Ferrarese è un pittore che non ama mettersi in mostra, né in vendita. Eppure, nella sua lunga carriera artistica, ha realizzato centinaia di opere, pur esposte in un numero tutto sommato limitato di grandi eventi. E’ un “pittore autentico”: così lo definisce Cristina Sartorello, autrice del focus sulla sua opera nel recente numero di …
  • Una serata a Porto Tolle per il nuovo REM
    Il 1° febbraio a Porto Tolle la redazione della rivista presenterà al pubblico il nuovo numero della rivista REM, il 19° della serie. Anno importante il 2019 per REM: è il 10° dalla sua prima uscita in edicola nel maggio 2010 e il prossimo numero, in uscita a giugno, sarà il 20° della serie. Sono …
  • Una serata ad Adria per conoscere REM
    Giovedì 6 settembre 2018 un evento ad Adria, dove REM è nata, per parlare di arte con alcuni tra gli autori dello scorso numero.
  • Le presentazioni del nuovo REM
    E’ organizzato da Città Invisibili, l’associazione di Porto Viro particolarmente attiva nel campo della fotografia, il prossimo appuntamento di presentazione del nuovo numero di REM.
  • Nel nuovo spazio di Miranda, per ricordare Sergio
    Sabato 17 febbraio alle ore 18.00 a Rovigo Miranda Greggio presenta il suo nuovo spazio dedicato all’arte in via Mazzini 28. Sarà occasione anche per ricordare Sergio Garbato, che più volte ha supportato l’artista come curatore.

Elia Greggio è stato un artista esplosivo, la sua arte così impulsiva e geniale ha rapito docenti dell’Accademia, galleristi e curatori… ma Elia non c’è più da dieci anni e le sue opere troppo raramente sono state rese visibili.

Il secondo numero di REM pubblicato nel 2010 e la mostra curata nello stesso anno ad Adria dall’artista Stefano W.Pasquini ha permesso di apprezzarne il talento.

Il progetto 20 per 100 per Elia nasce per far sì che si possa ammirare l’arte di Elia Greggio e per renderla fruibile da chi già lo ha apprezzato e da chi avrà la sensibilità di comprenderlo.

In occasione del decennale della sua partenza abbiamo costituito un Comitato con un obiettivo ambizioso: produrre una monografia che descriva il suo percorso artistico.

Il presidente del Comitato è Stefano W.Pasquini, che ne curerà i contenuti e la parte grafica; gli altri fondatori sono: la sottoscritta, Monica Scarpari, Sabrina Guarnieri, Paola Cominato, Luca Stoppa e molti altri amici che si stanno aggregando.

L’idea è semplice: trovare 100 appassionati dell’arte di Elia che, versando 20 euro, potranno ricevere una copia del libro e una riproduzione di una sua opera.

I maggiori proventi raccolti verranno investiti in attività che servano a diffondere il valore dell’arte di Elia, sul web e/o con una mostra e/o con un evento a lui dedicato.

Vi è la possibilità di diventare produttori di Elia partecipando al crowdfunding online a questo link oppure, direttamente in contanti, versando la propria quota presso i seguenti indirizzi:

 

ADRIA:

Osteria al Pozzo dei Desideri, piazza Oberdan
Caffè Badini, via Badini
Bar Cavour, piazza Cavour
Libreria Apogeo, corso Vittorio Emanuele II
Osteria Al Tolà, vicolo Ugo Boccato

 

BOLOGNA:

Stregatto, Paola Cominato, via F.lli Rosselli, 15/a (previo appuntamento tel. 338 3192716)

 

Per capire chi era ELIA

– consiglio la lettura dellarticolo pubblicato su REM n.2 del 2010
– un tour virtuale nell’archivio online delle sue opere che vorremmo rendere più facilmente fruibile
– di seguire la pagina su FB di ELIA che abbiamo aperto e che terremo continuamente aggiornata

Cristiana Cobianco

 

Elia e opera_cf

5 Responses to 20 per 100 per Elia

  1. […] 12 aprile 2016 20 per 100 per Elia […]

  2. […] 12 aprile 2016 20 per 100 per Elia […]

  3. […] 12 aprile 2016 20 per 100 per Elia […]

  4. […] 12 aprile 2016 20 per 100 per Elia […]

  5. […] 12 aprile 2016 20 per 100 per Elia […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *