Ritorna la poesia di Marilisa Andretta
Vai al contenuto della pagina

Ritorna la poesia di Marilisa Andretta

Sottotitolo non presente

Leggi l'articolo

Ritorna la poesia di Marilisa Andretta

[...] Dopo la prima opera del 2023, nella quale sostiene che «i poeti,/ forse,/ sono gli unici/ uomini senzienti/ che ci sono rimasti», ecco una seconda raccolta di poesie di Marilisa Andretta che spazia nei tanti percorsi della vita, tra crepitanti gemme primaverili contente di esistere e calde sere d’estate che invitano a sorseggiare la vita, luci tenui d’autunno che fasciano i pensieri e inverni di bianco stupore. Le stagioni della vita si susseguono e si inseguono, sono stagioni del cuore, ricordi che hanno scavato dentro, figure di un passato che non passa.

[...] Le stagioni intese come tratti di calendario fanno da
fil rouge a tutta la raccolta, e sono ognuna a modo suo un invito a rinascere, a stupirsi come la prima volta.

[...] È facile notare come ci sono affinità tra il linguaggio della poesia e la coscienza religiosa, non fosse altro perché l’ineffabile del dire poetico bordeggia i confini del mistero e conduce non solo lontano e in alto ma nelle profondità della “realtà ultima”. Solo la poesia riesce a cogliere un lembo di ciò che per sua natura è sfuggente.

Così scrive Ugo Sartorio nella prefazione del nuovo libro di Marilisa Andretta, "Le stagioni della vita", che sarà presentato a Padova sabato 8 giugno alla Sala Paladin di Palazzo Moroni. Nell'incontro con la scrittrice è previsto in apertura un saluto di Antonia Arslan, poi Marilisa Andretta dialogherà con Francesca Visentin, giornalista del "Corriere del Veneto". Le letture saranno affidate a Chiara Galdiolo.

Il libro è già prenotabile su questo sito e sui principali store online, sarà presto disponibile in molte librerie. Ogni libreria, se ne fosse sprovvista, lo può ordinare. 


 

Marilisa Andretta è nata nel 1952 e da sempre è stata innamorata della parola, pensata, letta, scritta. Dopo gli studi classici si è laureata in Medicina e Chirurgia e si è specializzata in Otorinolaringoiatria e Foniatria. Si è diplomata in Teologia, per orientarsi meglio – dice – sul tema dell’uomo e di Dio. Ѐ stata ricercatore e professore universitario e primario ospedaliero. Oltre a lavori di carattere scientifico, ha pubblicato biografie di Santi, commedie e racconti. Con Apogeo Editore ha pubblicato nel 2023 la raccolta di poesie Nel mormorio del giorno.