MENU

Oltre la tua maschera

Non conosco che i tuoi occhi, e il tuo silenzio
e il leggero battere d’ali del tuo respiro.
Oltre la tua maschera
l’infinita illusione dell’attimo per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *