MENU

Pensierini #10

A me questa cosa di non poter andare nei centri commerciali la domenica non mi piace e secondo me dietro c’è la lobby degli avvocati divorzisti.

Perché i centri commerciali è vero che non sono un bel posto dove andare ma sono comunque un posto dove andare. E io al museo ci vado con la mia famiglia e anche leggo i libri e anche passeggio per il centro storico e anche gioco col mio bambino ma se vado anche al centro commerciale a comperargli un Lego da 12 euro e 90, al mio bambino, non mi sento un consumista e non mi sembra che la mia famiglia non abbia più valori.

Piuttosto ho tanti amici e amiche che un giretto al centro commerciale la domenica gli fa proprio bene, che così non stanno tanto in contatto dentro le mura di casa, dove ad esempio una mia amica dice che ammazzerebbe suo marito che se ne sta tutto il giorno a vedere su Sky le partite di pallone e la formula uno e le moto; e invece un mio amico dice che a stare in casa la domenica diventa matto perché sua moglie non sta mai ferma e parla sempre e poi si incazza e gli dice non mi ascolti mai mi tocca parlare da sola mi trascuri e non fai mai niente per me.

E quindi se questi miei amici dicessero a un certo punto della domenica: vabbè dai, facciamo un giro al centro commerciale che fuori piove e c’è la nebbia, e allora lei va da Intimissimi e si compera un paio di mutandine e un reggipetto nuovi e lui va all’Unieuro e si compera una cover nuova per il telefonino, ecco, con 30 euro se la cavano e i valori morali della società non sono poi così in pericolo, per una cover e un paio di mutandine, ma il loro matrimonio magari si.

One Response to Pensierini #10

  1. ornella veronese ha detto:

    forse se facessimo una passeggiata nella natura invece di comprare cose inutili che diventeranno rifiuti sarebbe meglio,
    per la nostra famiglia, per noi stessi e per il pianeta.
    e’ meglio che non pensi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *