Proponiamo ai nostri lettori i versi di 12 grandi poeti veneti, una scelta curata con sguardo attento, esperto e sensibile da Sandro Marchioro.
Vorremmo che di questi autori si tornasse a parlare e che soprattutto si tornasse a leggerli: sono 12 grandi poeti veneti, alcuni noti altri meno. Sono comunque voci che vorremmo riascoltaste. Li proponiamo così: solo testo, nome e luogo, come negli epitaffi; senza la confusione intorno di parole, di commenti o di “spiegazioni” (come si fa a scuola): ognuno cerchi di sintonizzarsi a modo proprio, magari cercando, magari ascoltando. Buona lettura.

Giacomo Noventa
Noventa di Piave, 31 marzo 1898 – Milano, 4 luglio 1960

Dei so amanti  passài…
Dei so amanti passai ela me parla
Come dei sogni sui farìa na vergine.
No xe par ela più che ombre e nomi
I so amanti passài e ognun de lori
Me tol a mi ‘na so parola o un gesto
Che più la esprime e che credevo mii.

Xe ben del so pitor ‘sto voler essar
subito nùa
No’ la conosce mai quel vergognarse
Che prepara a l’amor –
Dei altri, altro.
Poco ben me resta –
O pur me metarò a volerghe ben
Ai so amanti passài.

Giacomo Noventa, Versi e poesie, Venezia, Marsilio, 1986, pag. 141

Nei momenti che ‘l cuor
Nei momenti che ‘l cuor me se rompe
Mi no canto che in Venessian
De una lengua le “splendide pompe”
Lasso a chi fa mestier d’italian
No gh’è lengua che valga el  dialeto
Che una mare nascendo ne insegna
Ah! L’artista xe ben povareto
Che a le prime parole no impegna

Le so più vere canzon

Omeneti!, se mai ve despiase
Le parole che toca l’onor
Anca a mi la me patria me piase
E ‘l discorso del bianco Prior

La me piase più forse che a vù.
Com’ lù i negri ve odio mi vù
E xè contro i so ipocriti allievi
Che mi canto ‘l cantare de le pievi

No’ gh’è lengua che vinza ‘l dialeto
Che una mare nascendo ne insegna
Ah! Quel omo xè ben povareto
Che no’ sa ce in un’unica insegna

Ghe xè tre e tre mila colori.
[1930-1956]

Giacomo Noventa, Versi e poesie, Venezia, Marsilio, 1986, pag. 139

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *