Anche quest’estate Rosolina Mare sarà teatro della rassegna di filosofia “Saperi di Mare”. Dopo le fortunate esperienze delle scorse stagioni – che avevano accolto figure di prestigio internazionale come il filosofo Massimo Cacciari – l’iniziativa giunge quest’anno alla sesta edizione, con nuovi ospiti e temi ad arricchire quattro serate (5, 12, 19 e 23 agosto) nel lido balneare.

Tre professori, provenienti da diverse università italiane, animeranno gli appuntamenti dell’imminente edizione della kermesse. Protagonisti delle serate saranno Giovanni Leghissa, docente presso l’Università degli Studi di Torino, Andrea Staiti, professore all’Università di Parma, e Roberta Lanfredini, ordinario di teoretica presso l’Università degli Studi di Firenze. Oltre ai tre accademici, parteciperà come relatore a una delle serate anche Cristiano Vidali, ideatore e organizzatore della rassegna, che introdurrà e modererà anche gli altri incontri.

Giovanni Leghissa

Anche se diversi tra loro, tutti i temi affrontati presteranno particolare attenzione all’esperienza personale. Nello specifico, il 5 agosto il prof. Leghissa si interrogherà su come tendiamo a percepire la nostra vita in una società unificata perlopiù dal consumo e che ha come principale valore condiviso quello del denaro. Nella serata del 12 agosto – introdotta da Diego Crivellari, Presidente del Consorzio Universitario di Rovigo e Vicepresidente dell’Accademia dei Concordi – Cristiano Vidali presenterà il suo libro, con prefazione di Massimo Cacciari, riflettendo su come l’accelerazione della produzione potrebbe portarci alla fine della storia. Il 19 agosto, il prof. Andrea Staiti esplorerà invece i modi in cui ci rapportiamo al bene e al male, non solo attraverso il pensiero, ma anche nella percezione concreta. Infine, nell’ultimo appuntamento (23 agosto) la prof.ssa Lanfredini indagherà il ruolo del corpo nella nostra esperienza del mondo, perfino in quelle attività che ci si presentano apparentemente più astratte come la riflessione.

Andrea Staiti

Tutti e quattro gli incontri si terranno alle ore 21:30 presso il Centro Congressi di Rosolina Mare, in Piazzale Europa. Gli eventi, organizzati con il patrocinio del Comune di Rosolina, si svolgeranno in ottemperanza alle normative vigenti in merito al CoVid e, nel pieno rispetto di queste ultime, prevederanno un brindisi all’aperto. In questo momento sarà possibile interagire con i professori, che si tratterranno oltre il termine della relazione, porgendo loro domande, dubbi o riflessioni personali insorti nel corso della serata. Sarà, inoltre, possibile acquistare diversi libri dei relatori, ispirati a temi affini a quelli affrontati durante gli incontri.

Roberta Lanfredini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *