Venezia 77. La memoria delle cose buone

Ci sono storie che durano tutta la vita eppure sono l’opposto della vitalità. Raccontano il disamore o un amore che non c’è mai stato. Parlano di un restare attaccati tenace, dispendioso, necessario.I Lacci di Daniele Luchetti, quelli delle scarpe annodati in modo bizzarro, sono piccoli innocui fili nella vita delle persone, così resistenti, così stretti.Il […]

Venezia 77. Andrea Segre, l’intimità delle Molecole

È il film scelto dalla Biennale per aprire le porte della Mostra del Cinema.Molecole di Andrea Segre, presentato fuori concorso ieri al Lido, tuffa gli occhi dentro Venezia, cercando di ricomporre una città smarrita e lo sguardo distante di un padre. Segre si immerge nelle acque della laguna come in un liquido amniotico. Le Molecole […]

Venezia 77. Un’aria essenziale

Parte la Mostra del Cinema di Venezia. Non saprei dire se questo è un avvenimento importante. Per gli appassionati di cinema forse lo è, per altri conterà poco. Qualche giorno fa, andando verso i Murazzi del Lido, sono passata lungo le facciate dei palazzi del Casinò e del Cinema; tutto aveva ancora un’aria da cantiere: […]

Profili in pellicola: Laura Bispuri. Femminile, singolare, plurale

Siamo arrivati alla fine (anche se non è detto finisca qui). Elena Cardillo ci ha raccontato dieci giovani registi italiani da tenere d’occhio. Lo ha fatto con una scrittura tersa e profonda, spiegando e argomentando. Tutti questi articoli li trovate nel nostro archivio. Costituiscono una guida preziosa e sapiente sul più recente cinema italiano e […]

Profili in pellicola: Valerio Mieli. Della nostalgia

Sono dieci: sono i giovani registi italiani che secondo Elena Cardillo hanno qualcosa di nuovo da dire (e da dare) al cinema italiano. Il penultimo di cui Elena scrive si chiama Valerio Mieli. Imparate qualcosa su di lui leggendo questo splendido pezzo di Elena. Sono passati un po’ di anni da quello che, nei miei […]