Lettere a REM. In risposta a…

Le riflessioni sul tempo, su cosa resterà della nostra presenza nel mondo, sul mistero, continuano.I lettori possono ricostruire le parti di questa intensa conversazione: qui Carissimo Antonio Giolo,com’è bello il suo commento. Lei semina fiducia e speranza, leggerla conforta: ho cercato entrambe per tutta la vita, a tratti continuo a cercare, anche se non posso […]

Ancora su “Tra cent’anni”. Per le Lettere a REM

Riceviamo e pubblichiamo con gioia queste considerazioni di Antonio Giolo che si uniscono alle riflessioni e alle domande mosse da Goffredo Tempesta: cosa resterà di noi tra cent’anni?…A seguire, per i nostri lettori, tutti gli interventi sull’argomento. Spiazzante nel suo realismo la lettera di Goffredo.Sono pensieri che anche a me affiorano, quando mi domando dove […]

Lettere a REM. L’America e le democrazie occidentali

Ecco tra le lettere arrivate a REM la riflessione incisiva di un nostro lettore sui fatti accaduti a Washington pochi giorni fa, era il 6 gennaio.Lo sguardo attento e accuratamente aperto sulla storia e sulla società di Diego Crivellari propone a Stefano e a tutti i lettori e le lettrici di REM un’analisi ad ampio […]

Lettere a REM. Tra cent’anni

Carissima direttrice, nei giorni di festa ormai passati ho avuto modo di pensare molto, essendo chiuso in casa da solo per evitare il contagio. Ho pensato a cose belle e a cose tristi, come fanno tutti quando devono rimanere soli per molto tempo e come, per carattere, io faccio spesso. Ho pensato, ad esempio, che […]

Lettere a REM. La forza per trasformare il nostro tempo, il ruolo della politica

Perché i movimenti civici e le persone che li animano faticano a trasformare le fragilità sociali e territoriali del nostro tempo in valori positivi, in punti di forza anziché di debolezza?La questione è articolata, profonda, forse controversa. Ma, di nuovo, lo spunto per queste riflessioni arriva dalle “Dirette d’autore” che REM e Apogeo stanno proponendo.Da […]