La prima cosa che uno si aspetta di trovare in un evento chiamato “Festival Biblico” è la religione. L’ultima che si aspetta di trovare è un vivace e ricco programma di decine di incontri con giornalisti, docenti, scrittori o musicisti, e di spettacoli che spaziano dal teatro alla musica.

Il “Festival Biblico” centra anche quest’anno un obiettivo: quello di sorprendere, partendo sì dalle Sacre Scritture, ma per parlare del mondo di oggi. Il tema dell’edizione 2017 è il viaggio, che può essere letto da molti punti di vista: quello di chi viaggia per svago e di chi viaggia per necessità, di chi lascia il nostro paese e di chi ci sbarca, di chi va in cerca e di chi fugge.

Il programma è sterminato. Troviamo il regista Pupi Avati (venerdì 19 maggio) e la cantante Chiara Galiazzo (sabato 20 maggio), il giornalista Lorenzo Del Boca (sempre sabato) e lo scrittore Massimo Sansavini (domenica 21 maggio), l’ex governatrice di Nassiriya, Barbara Contini, e il giornalista-scrittore, fustigatore della “casta”, Gian Antonio Stella. E molto, molto altro ancora. Tra gli eventi, uno spettacolo della Banda Rulli Frulli, che utilizza materiali di recupero come strumenti, e lo spettacolo teatrale “Inferno, Purgatorio, Paradiso”, messo in scena da una compagnia estemporanea di talenti che mette assieme per l’occasione il Teatro Insieme Sarzano e gli Psychdrummers, Grace Rock Band e Atelier Danza e molti altri.

Impossibile riassumere più di così. Ecco il programma completo di questa promettente tredicesima edizione del Festival.

Eventi di avvicinamento
– martedì 16 maggio ore 21.00 presso Cinema Teatro Don Bosco: proiezione del film di Michel Gondry ”Microbo&Gasolina”
– mercoledì 17 maggio ore 21.00 presso Auditorium Venezze: spettacolo-testimonianza ”Donne in viaggio per la vita. Rut, donna biblica contemporanea” con Cristina Caracciolo

Festival Biblico Rovigo (4)

Venerdì 19 maggio
– 15.30, Sala Oliva, Accademia dei Concordi: premiazione concorso ”Felice chi ha la strada nel cuore”, a cura dell’Associazione Renzo Barbujani
– 17.00, Salone degli Arazzi, Palazzo Roncale: conferenza ”Alla frontiera dell’arte contemporanea. Per capirsi” con Micol Forti (Musei Vaticani)
– 18.00, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: conferenza ”Infinito viaggiare. Pupi Avati e il viaggio del cinema” con Pupi Avati (regista e scrittore)
– 20.00, Piazza Garibaldi: spettacolo teatrale ”Last Minute. Via da qui”, a cura di Teatro Nexus
– 21.00, Piazza Vittorio Emanuele II: spettacolo musicale ”La banda è banda, costruiamola insieme”, con Banda Rulli Frulli
– 22.15,  PalaBiblico, Piazza Garibaldi: spettacolo musicale ”Un Americano a Parigi. George Gershwin, sinfonia americana”, a cura di Conservatorio ”F.Venezze”

Sabato 20 maggio
– 10.00-18.00, Museo dei Grandi Fiumi: maratona di lettura ”Leggo, dunque viaggio”
– 10.00, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: conferenza ”I sentieri della vita. Il cammino in una prospettiva educativa” con Andrea Porcarelli (Università di Padova)
– 11.00, Salone degli Arazzi, Palazzo Roncale: conferenza ”Le vie della Bibbia. Precipizi, incontri, sentieri” con Assunta Steccanella (teologa) e Giovanni Berti (sacerdote, blogger e vignettista)
– 12.00, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: degustazione ”Pane e coraggio. Aperitivo Biblico” a cura dell’Istituto Alberghiero ”G. cipriani” di Adria
– 15.00, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: laboratori circensi per ragazzi ”CIRCOndati di Gioia”
– 16.00, Sala Oliva, Accademia dei Concordi: conferenza ”Sulla Via Francigena. Storia e geografia di un cammino millenario” con Lorenzo del Boca (giornalista e saggista) e Angelo Moia (scrittore)
– 17.00, Salone degli Arazzi, Palazzo Roncale: conferenza ”Corridoi umanitari. Viaggio legale nell’immigrazione legale” con Luca Maria Negro (presidente federazione Chiese evangeliche Italia) e Alessandra Coin (comunità di Sant’Egidio)
– 18.00, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: conferenza ”In viaggio verso il post-umano. Prospettive etiche e filosofiche” con Giuseppe O. Longo (informatico e scrittore)
– 19.00, piazza Vittorio Emanuele II: spettacolo musicale ”La Tempesta. Shakespeare in Travel” a cura di Conservatorio Musicale ”F. Venezze”
– 21.30, piazza Matteotti: spettacolo teatrale ”Inferno, purgatorio, paradiso. La strada verso l’infinito”

Festival Biblico Rovigo (3)

Domenica 21 maggio
– 9.30, Infopoint, Piazza Vittorio Emanuele II: itinerario in bici ”In bicicletta senza fretta. Itinerari insoliti attorno a Rovigo” a cura di FIAB Onlus Rovigo
– 9.30, Salone degli Arazzi, Palazzo Roncale: laboratorio esperienziale attraverso il Bibliodramma ”Il viaggio della parola senza confini. Filippo e un eunuco (At 8,26-40)”
– 9.30, Piazzetta Annonaria: laboratorio esperienziale ”Artepsicologia. Lo specchio umano dell’opera d’arte”
– 10.30, Pescheria Nuova: mostra itinerante ”Tour Operator. Diario di vite dal Mar di Sicilia” con Massimo Sansavini (scultore)
– 11.30, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: conferenza ”Gerusalemme, Roma, Santiago. Le vie della fede sono radici di conflitti?” con Carlo Monaco (scrittore e filosofo) e Mauro Pesce (storico)
– 15.30-18.30, Piazzetta Annonaria: letture e degustazioni ”Una piazzetta di libri. Autori al Dabar”
– 16.00, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: conferenza ”Viaggiare, voce del verbo umanità. La sfida politica internazionale” con Barbara Contini (Croce Rossa Italiana)
– 16.15, Infopoint, Piazza Vittorio Emanuele II: itinerari turistici ”Il castello, il fiume, le piazze. Rovigo in un’ora” a cura degli studenti dell’indirizzo turistico dell’Istituto ”De Amicis”
– 17.00, Salone degli Arazzi, Palazzo Roncale: conferenza ”Europa 1517-2017. Cinquecento anni dalla Riforma protestante” con Fulvio Ferrario (teologo della chiesa evangelica)
– 18.00, PalaBiblico, Piazza Garibaldi: conferenza ”I piedi e la penna del giornalista. Narrare e descrivere l’Italia, oggi” con Gian Antonio Stella (giornalista e saggista)
– 19.00, Museo dei Grandi Fiumi: spettacolo ”Incantati dalla Commedia” con Franco Palmieri (regista e attore)
– 20.00, Piazza Vittorio Emanuele II: incontro ”Nessun posto è casa mia. Chiara Galiazzo e il suo viaggio” con Chiara Galiazzo (cantautrice)
– 21.00, Teatro Sociale: spettacolo teatrale ”Donna d’amor e di parole. Il viaggio di Sharahrazad” con Vanessa Gravina (attrice)

Mostre, mercato e stand gastronomici
– 19-21 maggio, Pescheria Nuova: percorso multimediale ”Felice chi ha la strada nel cuore”
– 19-21 maggio, Palazzo Roncale: mostra ”Anni jam sunt mille. Vie d’acqua e presenza benedettina in Polesine”
– 20-21 maggio, Corso del Popolo: mostra mercato ”A kilometro zero” a cura delle associazioni di categoria
– 20-21 maggio, Piazzetta Annonaria: stand gastronomici ”Dalla Bassa al mare, viaggio di sapori” a cura del Consorzio delle Pro Loco del medio e alto Polesine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *