Sabato 3 settembre viene presentato a Rovigo, nella sala Oliva della Accademia dei Concordi, il catalogo dei dipinti di Andrea Pirani dal titolo “Attraversamenti“ curato dal prof. Sergio Garbato che nell’occasione relazionerà su due acrilici su carta e tavola “Prima che cali il sipario“ e “Un passo di danza“, donati dal pittore alla Pinacoteca dell’Accademia dei Concordi.

Andrea Pirani ha dedicato le sue opere alla cara memoria del suo maestro Gabbris Ferrari ed è come se ci fosse una continuazione fisica materica e mentale con lui ed in questi “Attraversamenti” come metafora dell’opera d’arte; il curatore ci spiega che “Il viaggio, a pensarci bene, può essere inteso come il tentativo del colore di darsi forma, di dare senso al suo mutare e ricostituirsi, al suo corrispondere non soltanto ad uno stato d’animo, ma a dare un significato alla nostra esistenza. In tale direzione si pone lo stesso artista in questa sua capacità di uscire e rientrare nella dialettica dell’opera per andare oltre i dati acquisiti e rinnovarsi“.

Bella la presenza nel catalogo di tre poesie di Marco Munaro “Polittico per una città”, dedicato a Gabbris Ferrari, che ben si accompagnano alla visualizzazione delle opere pittoriche, grazie al supporto fotografico di Luigi Piombo. In onore dell’artista verrà allestita negli ambienti dell’Accademia una mostra dal 3 al 17 settembre, ad ingresso libero e gratuito.

IMG-20160829-WA0030

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *