I mondi di Giorgio Mazzon in mostra a Rosolina
Vai al contenuto della pagina

I mondi di Giorgio Mazzon

Sottotitolo non presente

Leggi l'articolo

I mondi di Giorgio Mazzon
  • REDAZIONE
  • |
  • Notizia pubblicata il 15 luglio 2023
  • |
  • Scritto da .

Dopo anni di silenzio, le opere di Giorgio Mazzon ritornano ad essere ammirate dal pubblico in una mostra a lui interamente dedicata. L’inaugurazione avrà luogo lunedì 17 luglio alle ore 21:15 in presenza delle autorità locali e della curatrice Giorgia Bergantin presso il Centro Congressi di Rosolina Mare. Sarà visitabile tutti i giorni (8.30 - 12.00, 16.00 - 18.30, 20.30 - 22.30) dal 17 luglio al 20 agosto 2023, con possibilità di visite guidate su prenotazione contattando la curatrice (+ 39 320.6915777 - giorgiabergantin94@gmail.com). Un’intensa attività di archiviazione della collezione Mazzon presente nella sua casa-studio ha preceduto l’esposizione. Oltre 800 le opere catalogate dalla curatrice Giorgia Bergantin con il prezioso aiuto di Fiorenza, moglie dell’artista. Il progetto espositivo intitolato “I mondi di Giorgio Mazzon” delinea la poetica artistica di un ingegnoso pensatore e di un abile inventore. La raccolta di pitture, sculture e disegni selezionata per la mostra racconta alcuni passaggi stilistici e tematici essenziali dell’arte di Giorgio Mazzon (1948-2017), inesauribile esploratore di storie. La sua acuta sete di sapere lo dirige verso mondi remoti, che si inabissano nella leggenda e nella storia reale. La mostra si apre con una sezione dedicata ai grandi personaggi della mitologia greca (2011), prosegue con una tela significativa del periodo africano dell’artista (2006) e con un affascinante sciamano (2006). La seconda sala inizia con la rappresentazione di un grande accampamento indigeno (2006), continua con una serie astratta di paesaggi molecolari immaginari (2013) e termina con un lungo tavolo di schizzi, disegni preparatori e fotografie dell’artista in fase di creazione. Una tela di oltre 5 metri posta al primo piano domina lo spazio espositivo insieme allo sguardo infuocato di un inquisitore ad acrilico (2008). A custodire la mostra, sono stati collocati alcuni soldati di pace realizzati da Giorgio Mazzon dal 2012 al 2017. I mondi di Giorgio Mazzon sono un’occasione unica per viaggiare con gli occhi e con il cuore nella magica mente di un grande artista. Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione del Comune di Rosolina, in particolare il Sindaco Michele Grossato, l’Assessore Alessandra Patrian, la famiglia Mazzon e la curatrice Giorgia Bergantin. Sponsor della mostra: la tipografia Grafiche Mariotto di Cavarzere ed il Tiratardi.

 

I mondi di Giorgio Mazzon a cura di Giorgia Bergantin dal 17 luglio al 20 agosto 2023 tutti i giorni: 8.30 - 12.00 / 16.00 - 18.30 / 20.30 - 22.30 ingresso libero con possibilità di visita guidata su prenotazione al: +39 320.6915777

Per informazioni: e-mail: giorgiabergantin94@gmail.com, iat@comune.rosolina.ro.it instagram: https://www.instagram.com/acuradigiorgia/?hl=it tel: +39 320.6915777, +39 0426.68012