Al via il Quarto workshop della
Scuola di Formazione per l’Interazione Teatrale nel Sociale
coordinata da Cora Herrendorf (Teatro Nucleo)

“ESSERE IN AZIONE. LA POETICA DEI MOVIMENTI ”

Dal 13 al 15 maggio al Teatro “Julio Cortazar” (Via Ricostruzione, 40 – Pontelagoscuro, Ferrara) si svolgerà il quarto workshop della Scuola di Formazione per l’Interazione Teatrale nel Sociale dal titolo “ESSERE IN AZIONE. LA POETICA DEI MOVIMENTI” durante il quale si affronteranno i temi: Integrazione psico-fisica – contatto fisico e contatto globale; ritmo guidato: centri di energia – l’ascolto musicale come esperienza soggettiva; l’espressione personale “da dentro a fuori” e “da fuori a dentro”; composizione coreografica: il movimento e l’emotività, movimenti a colloquio; la poetica della composizione. È il quarto appuntamento per l’anno di formazione 2016 de “L’Attore Sciamano” un’idea formativa voluta ventitré anni fa e diretta da Cora Herrendorf, fondatrice, regista e pedagoga del Teatro Nucleo. Si tratta nel dettaglio di percorsi tematici intensivi rivolti a laureati o laureandi in discipline umanistiche ed equipollenti, attori, educatori, danzatori, animatori professionali e operatori sociosanitari.

Poiché, come risulta dagli studi più recenti, nella comunicazione interpersonale solo il 23% è costituito dalla parola, è evidente quanta attenzione bisogna dedicare al rimanente 77%, opportunamente chiamato “linguaggio non verbale”: lo specifico teatrale. La Scuola applica un complesso di metodologie, che comprende le tecniche d’improvvisazione, metodi analitici di percezione/osservazione del sé e dell’altro, allenamento fisico e vocale, l’immaginazione attiva affiancata al lavoro terapeutico specifico. I metodi mirano ad una migliore conoscenza del proprio sistema emozionale, ad un superamento degli automatismi gestuali, ad un risveglio del ritmo interno e della forza della voce e ad un riappropriarsi del movimento in relazione allo spazio.

Da sempre il Teatro Nucleo cerca di coinvolgere, nei propri interventi nei luoghi della sofferenza il personale addetto, per trasmettere in tal modo una metodologia di lavoro e permetterne la continuità. Le conseguenze della routine istituzionale, ma soprattutto le nuove esigenze professionali e la necessità di una nuova interpretazione dei ruoli sociali nell’ambito del lavoro d’interazione sociale, hanno portato la Scuola di Formazione fondata dal Teatro Nucleo a concentrare l’attenzione sempre di più sulla formazione professionale degli operatori sociali e a svolgere inoltre funzioni di supervisione.

Durante gli workshop intensivi che si svolgono nel corso dell’anno di formazione della Scuola, si offre anche l’opportunità dello studio, dell’approfondimento e della ricerca sulle implicazioni terapeutiche del teatro per tutti coloro che desiderano un approccio creativo al lavoro in ambito socio – terapeutico.

Il workshop si svolgerà nei seguenti orari:
Venerdì 13 maggio – dalle 15 alle 19; Sabato 14 e Domenica 15 settembre – dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19.
Sede: Teatro Julio Cortazar, via Ricostruzione 40,(Pontelagoscuro – Ferrara).

per informazioni: teatronucleo@gmail.com,cett@teatronucleo.org.

E’ possibile restare sempre aggiornati sui programmi e le attività del Teatro Nucleo iscrivendosi alla newsletter sul sito www.teatronucleo.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *