Nordest: luci & “ombre”

Avevo meno di trent’anni quando ho lasciato il Veneto, il resto della vita l’ho passato in Italia e all’estero, ma le mie radici sono testardamente abbarbicate al Polesine, quel territorio tra Adige e Po cui appartengo e dove torno volentieri. Ma l’amore per la mia terra e la sua gente non mi impedisce di essere … Leggi tutto Nordest: luci & “ombre”

Il leone vola basso

C’è un copione scritto male che purtroppo si replica ormai da qualche mese. Gli attori recitano a braccio, come comparse da vaudeville e del resto, come si dice, la botte da il vino che ha.

Leggi tuttoIl leone vola basso

Il canto delle sirene

Il dibattito relativo al recente referendum per l’autonomia del Veneto è strumentale e pretestuoso, non ci sono dubbi. Zaia è più scaltro della maggior parte dei suoi elettori e cavalca l’insoddisfazione, per molti versi giustificata, di una regione che paga all’amministrazione centrale enormemente più di quanto riceve.

Leggi tuttoIl canto delle sirene

In Polesine un clima per tutti i gusti

Con il caldo di inizio agosto mi è capitato di bazzicare più del solito sul sito dell’ARPA-Veneto, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale. Aspettavo con ansia le 13 sperando in un bollettino meteo che mi annunciasse l’arrivo del fresco.

Leggi tuttoIn Polesine un clima per tutti i gusti