Toni Gnan, “Lungo Po di Goro, bassa marea”

La rivista REM numero 25 da oggi, 20 settembre, è in vendita nelle edicole e in diverse librerie del territorio.
E da oggi proponiamo ai lettori un assaggio dei tanti articoli presenti. L’ambizione è quella di offrire uno scorcio tra le pagine e suscitare curiosità.
REM 25 dedica ampio spazio all’alluvione che nel 1951 ha sconvolto il Polesine e di cui tra poco, a novembre, ricorrono i settant’anni.
Di questo si occupa la Storia di copertina scritta da Danilo Trombin, grande esploratore e conoscitore del Delta e autore di “Viaggio nel Delta del Po. Guida sentimentale all’ultima frontiera”, Apogeo Editore.
L’articolo di copertina, “L’alluvione del 1951 in Polesine. Settant’anni di resistenza”, non è una semplice rievocazione dell’evento furioso e devastante del 1951, è piuttosto un’analisi e un percorso lucido sui fatti, sulle conseguenze, sul futuro, alla luce del tempo trascorso.
Di più, le parole di Danilo Trombin restituiscono una visione densa, pienamente sentita, come sempre nei suoi scritti Danilo sa fare.

“Ero quindi fermo sulla sommità arginale, e immaginavo il dilagare dell’acqua nelle campagne sottostanti. Attendevo l’arrivo imminente del grande Gian Antonio Cibotto, che in quella fredda giornata del mercoledì 14 novembre del 1951 venne davvero a guardare la falla – che io stavo soltanto immaginando – prima di essere allontanato dalle forze dell’ordine, mentre la furia delle acque sbriciolava l’argine allargando i pertugi. Avrei voluto essere presente anch’io, per cercare di capire almeno la potenziale portata di un simile evento, se avesse potuto essere una nuova Rotta di Ficarolo, ad esempio. Con l’aiuto delle mappe ho cercato di ricostruire il percorso delle acque, per comprendere se il Po stava cercando, in quel momento, di riprendersi la via del nord, conquistata con la serie di rotte che culminarono nel 1152 e che gli era stata negata dal Taglio di Porto Viro e da altri eventi antropici che ci hanno accompagnato fino ad oggi nel corso dei secoli”.

A dare ancora più intensità a questo viaggio nel tempo ci sono le immagini di Toni Gnan, fotografo molto apprezzato in Italia e all’estero, capaci di rendere visive le parole. Tutte da scoprire dentro REM 25.

Dove acquistare REM

REM è disponibile in tutte le edicole della provincia di Rovigo e si trova in vendita anche alle librerie Libri Appesi di Adria, Ubik di Rovigo di Piazza Vittorio e Fattoria ed Edera di Carta di Cavarzere. Si può anche richiedere tramite il sito di Apogeo Editore, a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *