Lavori in concorso

Il Redazionale di REM, a cura della Fondazione Banca del Monte di Rovigo, mette a fuoco attività e progetti del territorio che la Fondazione stessa sostiene e che producono circoli virtuosi per la cultura e la formazione.
Su REM 25 si parla di un “Un concorso artistico per le scuole e un progetto didattico dedicato a Gabbris Ferrari”. Si tratta della prima edizione del Concorso Artistico Gabbris Ferrari, promosso dalla Fondazione e dedicato al grande artista rodigino.
L’esperienza si è svolta nella prima parte del 2021 e viene raccontata su REM 25 da pagina 72 a pagina 75, diverse le sezioni artistiche del concorso, ma non solo:

Gabbris Ferrari: uomo di teatro, artista per il teatro è anche un articolato e ricco progetto ideato dal liceo Celio-Roccati di Rovigo, a cui il concorso è stato abbinato nel suo svolgimento dopo essere stato selezionato dalla stessa Fondazione nell’ambito del Bando Aperto Scuola dell’anno scolastico 2019-2020. Originariamente ideato per essere svolto durante l’anno scolastico citato, progetto e concorso sono stati realizzati nel successivo anno scolastico e concluso nel maggio 2021, con una appendice prevista nel mese di settembre che ha in programma la presentazione del video di Camilla Ferrari durante la “Notte Bianca delle Biblioteche” del Celio-Roccati.
[…] È intenzione della Fondazione promuovere ogni anno il concorso artistico intitolato al maestro Gabbris, al fine di conservarne la memoria e divulgare la sua opera e la sua figura, anche in continuità con precedenti progetti didattici rivolti alle scuole. Ciò per promuovere l’interesse alla conoscenza delle opere, della personalità artistica e pubblica del maestro coinvolgendo soprattutto i giovani.”

Dove acquistare REM

REM è disponibile in tutte le edicole della provincia di Rovigo e si trova in vendita anche alle librerie Libri Appesi di Adria, Ubik di Rovigo di Piazza Vittorio e Fattoria ed Edera di Carta di Cavarzere. Si può anche richiedere tramite il sito di Apogeo Editore, a questo link.

Invitiamo i lettori a seguire la nostra comunicazione social sulle pagine Facebook e Instagram di REM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *