Un lungo e dettagliato articolo dedicato a Velia Titta Matteotti, moglie e poi vedova di Giacomo.
REM 26 spazia tra scrittura, attualità, arte, approfondimento storico.
Velia Titta Matteotti. Il dolore e la dignità” di Valentino Zaghi racconta una figura sfuggente alla storia ma assolutamente nitida nei gesti, nella presenza costante accanto a Giacomo Matteotti, nella personalità forte, piena di coraggio, nella vita dolorosa; ma anche nella pienezza di una donna di cultura e in un “dopo” vissuto con grande dignità.
I lettori troveranno da pagina 61 a pagina 65 di REM 26 un frammento di storia da fissare e ricordare.
Ecco l’incipit:

Sovrastata dalla drammaticità dell’assassinio di Giacomo Matteotti e dall’imponenza memoriale della sua figura, la moglie, Velia Titta, rimane a lungo, immeritatamente, nei chiaroscuri della cronaca e della storia. Di lei la pubblicistica si occupa quasi esclusivamente in occasione della scomparsa del marito, del ritrovamento del corpo e dei funerali dell’agosto 1924. In realtà la sua vicenda è caratterizzata da una personalità di indubbio spessore umano e culturale e si dipana con grande dignità e consapevolezza anche all’interno di un dramma personale e politico di dimensioni enormi.

Ai lettori il gusto di proseguire, sfogliando le pagine, una dopo l’altra, con il piacere dei polpastrelli, ascoltando il fruscio della carta e delle parole.
Noi continueremo a scartabellare e a regalare spicchi di pensieri su Remweb per scoprire articoli e rubriche di REM 26.

Dove acquistare REM

REM 26 è disponibile in tutte le edicole della provincia di Rovigo e si trova in vendita anche alle librerie Libri Appesi di Adria, Ubik di Rovigo di Piazza Vittorio e Fattoria ed Edera di Carta di Cavarzere. Si può anche richiedere tramite il sito di Apogeo Editore, a questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.