Villa Nani Mocenigo a Canda ospita “Appunti musicali dal mondo”, lo spettacolo che ripercorre il cammino artistico di Tosca, sempre alla ricerca di nuove sonorità.

Appuntamento martedì 24 luglio 2018, alle 21.30 nel parco della splendida villa palladiana del quindicesimo secolo, con il nuovo appuntamento della rassegna “Tra ville e giardini”, che porta i più grandi talenti musicali e artistici in alcuni tra i luoghi più affascinanti del Polesine.

“Appunti musicali dal mondo” vuole ripercorrere le tappe più significative nel percorso artistico della cantante e attrice romana, tra sperimentazioni, ricerca e nuovi arrangiamenti, con Ruggiero Mascellino al pianoforte e fisarmonica, Massimo De Lorenzi alle chitarre e le sorelle Alessia e Fabia Salvucci, rispettivamente alle percussioni e ai cori.

Un “racconto in musica” che passa da un fado portoghese ad una ninna nanna russa, da un canto sciamano, a un tradizionale dei matrimoni Yiddish, da una ballata zingara fino ad approdare alle nostre sponde popolari napoletane, romane e siciliane, inframmezzando il tutto con le parole di grandi poeti del mondo. Un viaggio alla ricerca delle radici sonore di molte culture, che Tosca ha riversato nelle sue produzioni nel corso della sua carriera.  

“Si dice che in un momento di sbandamento etico e sociale, l’unica ancora di salvezza siano proprio le nostre radici – dice Tosca -. Così quando mi sento persa, e non vedo via d’uscita, sprofondo negli abissi delle ‘tradizioni’ e mi sento al sicuro, e appartenente a qualcosa di più grande e improvvisamente… sorrido!”.

Il biglietto d’ingresso è di 5 euro.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *